Facebook Twitter
usershot.com

Aumenta Il Successo Della Tua Attività Con Una Newsletter Gratuita

Pubblicato il Marzo 6, 2021 da Garfield Paglialunga

La pubblicazione di una newsletter gratuita è una strategia di marketing efficace ed economica con diversi vantaggi aziendali. Ecco alcuni di questi vantaggi:

Aumenta le vendite

I potenziali clienti diventano pagati solo quando lo sanno, come e si fidano della tua organizzazione. La pubblicazione di una newsletter gratuita è un metodo per creare i tuoi lettori che acquisiscono più familiarità con la tua azienda. Per questo motivo, questo aumenterà le vendite. Scoprirai che se converti i tuoi lettori in clienti paganti, acquisteranno ripetutamente più dei tuoi servizi mentre ti conoscono di più, come te di più e si fidano di più.

Ti posiziona come esperto nella tua area

I professionisti possono addebitare di più per i loro servizi e spesso ottengono una maggiore esposizione ai media. Offrendo suggerimenti utili ai tuoi lettori, una newsletter è solo un altro veicolo per dimostrare la tua esperienza e mostrare le tue conoscenze e capacità. Ciò migliorerà la tua credibilità sul mercato e quindi attirerà più clienti.

È economico

La pubblicazione e la distribuzione di una newsletter elettronica è economica perché viene consegnata tramite e -mail e non c'è costo zero sulla spedizione e sulla stampa. Naturalmente puoi scegliere di stampare in formato cartaceo, ma ciò conquisterà il beneficio economico di un formato digitale. Con la magia della tecnologia ora, non è necessario ottenere un sito Web per avere la possibilità di pubblicare una newsletter elettronica e distribuirla tramite e -mail. Esistono numerose aziende che forniscono modelli che puoi utilizzare per pubblicare e distribuire la tua newsletter. Tutto ciò di cui hai bisogno è un indirizzo email per inviarlo e un approccio di abbonamento.

Inoltre, poiché richiede da cinque a otto contatti per ottenere un potenziale cliente per dire "sì" per l'acquisto da te, una newsletter è un mezzo economico e veloce per "riscaldare" le tue potenziali clienti.

Nutre le relazioni con clienti e potenziali clienti

A condizione di essere di fronte ai tuoi clienti e potenziali clienti su base regolare, sarai in cima alla mente quando saranno pronti per ottenere il tipo di servizio fornito. A meno che tu non lo faccia, ti dimenticheranno. Pubblicare una newsletter è un modo efficace per rimanere di fronte a loro senza essere un parassita! Mentre leggono ogni problema di newsletter, i tuoi lettori potranno conoscere, come di più e si fidano di te (cioè se non li stai bombardata con solo promozioni). Sarai considerato una risorsa preziosa, anziché un venditore aggressivo. Per questo motivo, convertirai più potenziali clienti in clienti e trasformerebbe più clienti una tantum in ripetuti acquirenti dei tuoi servizi.

Diffonde la parola sulla tua azienda

Alcuni dei tuoi abbonati potrebbero non essere clienti, ma possono essere gruppi che hanno influenza e credibilità con il tuo mercato di riferimento, ad es. i media, il personale delle associazioni di commercio, le società di formazione e così via. Tali classi sono chiamate "i centri di influenza" della tua attività. Tenere in contatto con loro tramite la newsletter può comportare impegni di parlato a pagamento, referral, tonnellate di esposizione ai media e joint venture redditizie.

Ti aiuta a costruire una mailing list interna

Molte aziende spendono migliaia di dollari in affitto record per campagne dirette. Offrire una newsletter è uno dei modi più economici per ottenere le informazioni di contatto delle persone, permettendoti di commercializzare più e più volte. Ciò significa anche che avrai potenziali clienti qualificati sul proprio database ... più sono qualificate i tuoi potenziali clienti, maggiori sono le probabilità di una vendita.

Suggerimenti per la navigazione fluida:

* Non pubblicare una newsletter piena di promozioni e nient'altro, o che continua all'infinito sul tuo programma di attività o alla festa del personale o all'esposizione ai media attuali. Ai tuoi lettori non si preoccupano di tali cose. Si preoccupano solo di "ciò che è-in-per-me", quindi assicurati che almeno l'80 % dei tuoi articoli si concentri su suggerimenti utili per i tuoi lettori.

* Mentre dovresti concentrare i tuoi articoli principalmente su informazioni utili e interesse per i tuoi lettori, devi sempre includere un marketing sottile per i tuoi servizi. Ai tuoi lettori non lo dispiacerebbe, a condizione che tu stia fornendo contenuti preziosi. Circa il 10-20 % dei tuoi articoli deve dire al lettore come i tuoi servizi possono risolvere il loro problema, vale a dire il problema che hai appena affrontato nell'articolo.

* La tua newsletter non dovrebbe avere così tante pagine. Siamo in un'era di orari attivi e i tuoi lettori probabilmente si iscrivono ad altri libri. Se il tuo richiede più di 15-20 minuti per leggere e digerire, allora affronti il ​​rischio di far eliminare i lettori senza leggere o potrebbero annullare l'iscrizione.

* Contengono una casella di abbonamento sul tuo sito Web in modo che i visitatori possano registrarsi per ottenere la newsletter gratuita. Assicurati che la scatola sia facile da scoprire. Se non hai un sito Web, puoi spargere la voce sulla tua newsletter gratuita stampando un "blurb" a riguardo nelle tue fatture, ricevute, brochure e altri materiali di marketing.

* Per costruire slancio rapidamente, pubblica la tua newsletter almeno una volta al mese. In alcuni settori, è molto meglio pubblicare due volte al mese o alla settimana.

* Sii coerente con il tuo programma di pubblicazione. Se hai deciso di pubblicare una volta al mese, farlo in modo coerente, altrimenti un programma "qua e là" minerà l'affidabilità percepita

* Come per qualsiasi piano di marketing, testare e monitorare per accertare ciò che funziona meglio. I fattori da controllare includono la frequenza con cui pubblichi, il periodo della tua newsletter, lo stile di scrittura, il formato elettronico vs. copia cartacea ecc.